CamperPoint
0 Prodotti
Carrello vuoto

Categorie

22-03-2016

Una Pasqua nella parte più verace della Toscana

Eccoci qua è arrivata la settimana di Pasqua! Avete già scelto la meta o preferite preperarvi e partire all'avventura... in ogni caso noi continuiamo con i nostri consigli ed oggi vi parliamo della Maremma! 

Da Pitigliano, Sovana, e Sorana i famosi borghi nel tufo, la laguna di Orbetello fino a Capalbio arroccato con la sua torre dell'orologio.
L'affascinante giardino dei tarocchi di Niki de Saint Phalle la meta ideale per adulti e piccini. 
Ed una gita in bici nella pineta della Feniglia, ed un pranzo pasquale alternativo sulla spiaggia affacciata sul monte Argentario!

Non dimenticate una visita al Parco archeologico di Vulci! Ne rimarrete affascinati!

Scoprite questa parte della Toscana ancora verace, rustica e selvaggia

INFO UTILI

Pitigliano, nei ditroni ci sono diverse aree di sosta gratuite e libere. se preferite un campeggio vi consigliamo:

AGRI PARK IL PANTANO 6338, S.P. Pantano Km. - 58017 Pitigliano (GR)

Orbetello - Feniglia

Area sosta Miniere 

Località le Miniere, Porto Ercole 58019 Comune di Monte Argentario (GR) 

Capalbio

Il campeggio di Capalbio 

58010 Capalbio Scalo, Località Graticciaia (GR)

Area di Sosta La Pineta
Loc. Marina di Pescia Romana, Montalto di Castro (Vt)